PATATE SPEZIATE ALLA CURCUMA

“Sollevando il coperchio del contenitore se ne percepisce subito l’odore, anche se ci vuole un attimo prima che il cervello ne registri l’aroma sottile, lievemente amaro come quello della nostra pelle…accarezzatene la superficie con la mano e la serica polvere gialla vi infarinerà il palmo e i polpastrelli. Polvere d ‘ala di farfalla…..

La Curcuma...

capace di conservare, di mantenere il cibo in una terra di calore soffocante e di fame. Se la tengo tra le mani la spezia mi parla: ‘sono la curcuma venuta dopo il veleno e prima del nettare e perciò sto sospesa tra i due’. Sei la curcuma scudo ai dolori del cuore, unguento per la morte, speranza di rinascita” (non c’è descrizione migliore della curcuma di questa scritta da Chrita Banerjee Divakaruni in “La Maga delle Spezie”)

 

Personalmente trovo questa spezia molto affascinante, mi fa impazzire il suo colore giallo-oro intenso e talmente speciale che non sembra naturale, così solare .Chiamata anche “zafferano delle Indie” questa polvere si ricava dalla lavorazione del rizoma disidratato. Il colore giallo sole dei sari delle donne indiane deriva dalla curcuma usata anche come colorante naturale (il suo codice è E100). Se la toccate vi sembrerà di accarezzare il velluto e le vostre mani si tingeranno d’oro!!!

Il suo sapore è un pò amaro per questo va usata con cautela per non annullare gli altri sapori. E’ una delle spezie che compongono il curry che deve il suo colore giallo proprio alla presenza della curcuma. In India è usata da secoli nella medicina ayurvedica per le sue virtù preventive e terapeutiche come cicatrizzante e antinfiammatorio. sarà per questo che l’India è il primo produttore al mondo??

Il colore è dovuto alla presenza della curcumina contenuta in essa, potente antiossidante dalle virtù antivecchiamento, ostacola lo sviluppo dei tumori e protegge il fegato.

Nell’ultimo decennio è stato osservato che rallenta il progresso dell’Hiv. Insomma non ci sono più scuse per non comprarla. Io ve la propongo con le patate ma è ottima anche con le uova e per aromatizzare i formaggi freschi.

Patate speziate alla curcuma

3 patate novelle

1 cucchiaino di semi di finocchio

1 cucchiaino di curcuma

2 foglie di alloro

2 peperoncino piccante

2 spicchi di aglio

2 cipolle non troppo grandi

3 pomodori maturi

olio

sale

 

Scaldate l’olio in una padella e saltate le patate sbucciate e tagliate a fettine sottili ma non troppo., fino a che diventeranno dorate. Scolatele e tenetele da parte. Preparate la salsa: nella stessa padella mettete 3 cucchiai di olio, i semi di finocchio, la curcuma, l’alloro e la cipolla tagliata sottilmente, l’aglio schiacciato e i peperoncini. Mescolate e fate rosolare finchè le cipolle saranno dorate. Unite un cucchiaino di zucchero e i pomodori spellati, privati dei semi e tagliati a dadini. Portate il tutto a ebollizione abbassate il fuoco e continuate la cottura per 10 minuti circa. Unite le patate mescolando in modo che la salsa le condisca uniformemente. Cuocete per 5 minuti a fuoco dolce e servite.

 


 

Questo articole è stato pubblicato il venerdì, settembre 30th, 2011 alle 09:42 ed è memorizzato sotto Senza categoria. È possibile seguire tutte le risposte a questo articolo tramite il RSS 2.0 feed. Puoi lasciare una risposta, o traccia dal tuo sito.

Una risposta a “PATATE SPEZIATE ALLA CURCUMA”

  1. purchase backlinks Says:

    nice to be here polveredispezie.malvarosaedizioni.it owner discovered your website via Google but it was hard to find and I see you could have more visitors because there are not so many comments yet. I have found website which offer to dramatically increase traffic to your site http://xrumerservice.org they claim they managed to get close to 1000 visitors/day using their services you could also get lot more targeted traffic from search engines as you have now. I used their services and got significantly more visitors to my website. Hope this helps :) They offer update pagerank 1 seo backlinks backlinks tool Take care. Jay

Lascia un commento